Scrivici su WhatsApp
  • -23%

CICAPLAST BAUME B5 SPF50 40ML

Ultimi articoli in magazzino
9,39 € 12,19 € -23%
Tasse incluse

100% secure payments
CICLAPAST
BAUME B5 SPF 50 Balsamo corpo e viso lenitivo e riparatore di irritazioni legate alla cute secca dell'adulto, del bambino e del lattante.
Indicato per pelle fragilizzata. Adatto a pelle tatuata.
Azioni:
- riparazione epidermica ottimale (Madecassoside);
- sollievo, comfort, anti-prurito (Pantenolo al 5%);
- prevenzione dai segni rossi o bruni e protezione dei tatuaggi (Protezione alta UVA/UVB SPF 50 + Procerad, Ceramide Brevettata).
Senza parabeni.
Senza profumo.

Modalità d'uso
Applicare su pelle precedentemente detersa e asciutta.

Componenti
Aqua/Water, Homosalate, Panthenol, Ethylhexyl Salicylate, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Octocrylene, Alcohol Denat., Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Styrene/Acrylates Copolymer, Ethylhexyl Triazone, Triethanolamine Dimethicone, Phenylbenzimidazole Sulfonic Acid Peg-8 Laurate, Sorbitan Oleate, Zinc Gluconate, Madecassoside, Manganese Gluconate, Isohexadecane, Sodium Acrylates Crosspolymer-2, Silica, 2-Oleamido-1,3-Octadecanediol, Perlite, Drometrizole Trisiloxane, Poloxamer 338, Disodium Edta, Copper Gluconate, Caprylyl Glycol, Polysorbate 80, Acrylamide/Sodium Acryloyldimethyltaurate Copolymer, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Bht, Tocopherol, Phenoxyethanol.

Formato
Tubo da 40 ml

Cod. M9111200
970978058
1 Articolo
2022-05-12

La Roche-Posay è una casa farmaceutica specializzata in dermatologia, nasce a La Roche-Posay, una piccola e pittoresca cittadina nel centro della Francia, distante da Parigi circa 300 km, appartenente alla regione Poitou-Charentes, nota già in epoca romana per le proprietà curative delle sue acque termali. Secondo la leggenda, la sorgente fu riscoperta dal cavaliere Bertrand du Guesclin rientrando dalle campagne di Spagna alla fine del XIV secolo: fermatosi a riposare e dissetarsi, il comandante francese notò che il suo cavallo, affetto da eczema, dopo essersi immerso nell’acqua sembrava essere miracolosamente guarito. E' tuttavia più probabile che i soldati di Du Guesclin abbiano scoperto  l'effetto benefico dell'acqua mentre erano ospitati in una vicina città, fortificata intorno al 1370. Le prime testimonianze storiche dell'uso terapeutico delle acque di La Roche-Posay si rintracciano in due documenti del 1573: il primo è una pagina del diario di Denis Généroux, notaio di Parthenay, che racconta di essersi recato nella cittadina per combattere i forti malditesta e la scabbia e di esserne guarito dopo aver bevuto l'acqua "miracolosa"; il secondo è vergato dal procuratore di St Maixent's,  Michel Le Riche, che parla di una "fonte della giovinezza" in grado di curare gonfiori, febbri e tinea capitis. Nel 1615, il dottore personale di Luigi XIII, Pierre Milon, analizzò le acque di La Roche-Posay e ne descrisse le proprietà. Nel 1805, dopo la pubblicazione dell'Analytical essay on La Roche-Posay's sulphurous cold mineral waters di Joslé, il celebre Napoleone Bonaparte, di ritorno dalla campagna d'Egitto, vi fece impiantare un ospedale termale per curarvi le malattie della pelle dei suoi soldati. 

Il sito è stato ufficialmente riconosciuto dall'Accademia francese di Medicina nel 1897; la stessa accademia ha dichiarato La Roche-Posay città termale nel 1913.

L'azienda è stata creata nel 1928 con la missione di commercializzare prodotti dermatologici formulati con l'acqua termale di La Roche-Posay, da vendere ai clienti del centro termale al termine della loro cura. Nel 1986 Fritz Hoffmann La Roche ha promosso la Fondazione La Roche-Posay, poi acquisita dal gruppo l'Orèal.

Oltre all'aspetto curativo, i prodotti La Roche Posay svolgono  una funzione cosmetica e sono pertanto declinati secondo le età e le esigenze delle consumatrici.

No reviews